Italia

Italia (13)

Martedì, 03 Maggio 2016 22:10

I luoghi più inquinati d’Italia

Scritto da

I luoghi più inquinati d’Italia

 
 
 
 
By  on 10 novembre 2012
luoghi piu inquinati in italia
Pubblichiamo risultati del rapporto del ministero della Salute sui 44 luoghi e siti più inquinati d’Italia.Dai tumori all’asma. Ecco che cosa rischiano oltre 6 milioni di italiani. E’ importante che la gente sappia e sia consapevole dei rischi quando, purtroppo, ci sono.
 
Sono stati individuati dalla Val D’Aosta alla Sicilia. E sono ben quarantaquattro aree del Paese inquinate oltre ogni limite di legge. Sei milioni di persone esposti a rischio malattie, tutte mortali: tumori, malattie respiratorie, malattie circolatorie, malattie neurologiche, malattie renali.
Domenica, 12 Luglio 2015 07:15

MEDITERRANEO DI PLASTICA

Scritto da
foto di Angelo Tofalo.

‪#‎Mediterraneo‬ di ‪#‎plastica‬!

da Linkiesta

"Bottiglie, piatti, bicchieri. E soprattutto piccoli rottami di plastica che galleggiano sulla superficie del Mediterraneo. Il Mare Nostrum è sempre più invaso dalla plastica. Secondo uno studio pubblicato dalla rivista PLoS ONE ad aprile 2015 da un team di ricercatori spagnoli, tra le onde del Mediterraneo si trovano tra le mille e le tremila tonnellate di plastica galleggiante. Un frammento ogni quattro metri quadrati. Piccoli pezzi di plastica, che sono stati trovati anche nello stomaco di pesci, uccelli, tartarughe e balene.

“Ci ammaleremo quasi tutti di tumore”:La rivelazione SHOCK di Veronesi.Ecco il perchè

 

Condividi

cancro tumore tumori veronesi

DICHIARAZIONE SHOCK di Veronesi:

Lunedì, 29 Dicembre 2014 20:05

ITALIA: LA CATASTROFE NUCLEARE INSABBIATA DALLO STATO

Scritto da

ITALIA: LA CATASTROFE NUCLEARE INSABBIATA DALLO STATO

 

 
Quasi nessuno immagina che nel Golfo di Gaeta siano stati scaricati dalla centrale nucleare del Garigliano addirittura radionuclidi artificiali come il Plutonio 239, il Cesio 137 e il Cobalto 60. Le prove dell’ecatombe sono racchiuse in alcuni studi scientifici, come la ricerca di A. Brondi,

O. Ferretti, e C. Papucci dal titolo “Influenza dei Fattori Geomorfologici sulla distribuzione dei Radionuclidi.

Ora Sappiamo Dove è L’Oro della Banca d’Italia (Grazie all’M5S)

 

Di FunnyKing , il - 37 commenti
 
 
 
 

Gold The Safest Investment1 Ora Sappiamo Dove è LOro della Banca dItalia (Grazie allM5S)Voglio ringraziare pubblicamente 3 Senatori apparteneti al MoVimento 5 Stelle:

  • Francesco Molinari
  • Giuseppe Vacciano
  • Andrea Cioffi

I quali grazie alle prerogative di Senatore sono riuscite ad ispezionere l’Oro della Banca d’Italia (in teoria 2451 tonelate) scoprendo le seguenti cose:

  1. Circa 1200 tonnelate di Oro Fisico Italiano sono custodite nella “sagrestia” di Banca d’Italia in via Nazionale
  2. le restanti 1200 tonnelate “sarebbero” conservate da qualche parte fra Svizzera, Stati Uniti e Inghilterra

dal Profilo Facebook di Giuseppe Vacciano

giovedì 25 dicembre 2014

PETROLIO ADDIO! LA PRIMA CASA AUTONOMA E SCOLLEGATA DALLE RETI DI LUCE E GAS

 
casa off-grid
Di Verdiana Amorosi - greenme.it
E' stata inaugurata la prima casa off grid d'Italia che ha definitivamente detto addio al petrolio perché  autosufficiente e staccata da luce e gas. È stata realizzata a Monsano, in provincia di Ancona, ed è la prima casa italiana completamente indipendente da fonti fossili inquinanti,scollegata dalla rete elettrica nazionale e dalla tradizionale fornitura di gas.

 

Leggete e vergognatevi di essere Italiani: Il grande affare dei disastri !!

 
 

zzz

 

 

 

 

 

 

Nel periodo 1901-1951 si sono registrate in Italia sei alluvioni, di cui le più disastrose nel 1951, Polesine e Calabria, con 184 vittime. Nel periodo 1998-2008, a partire dalla tragedia della Val di Sarno (159 vittime), si erano registrate sette alluvioni devastanti. Negli ultimi, soli, quattro anni abbiamo avuto nove alluvioni disastrose generate da piogge intense e «bombe d’acqua».

 
Home / Attività Parlamentare / Norme per il blocco del consumo del suolo e la tutela del paesaggio, proposta di legge a 5 stelle!
 
 
Norme per il blocco del consumo del suolo e la tutela del paesaggio, proposta di legge a 5 stelle!
Movimento 5 stelle commissione ambiente proposta di legge

Norme per il blocco del consumo del suolo e la tutela del paesaggio, proposta di legge a 5 stelle!0Il M5S ambiente territorio e lavori pubblici ha presentato la  proposta di legge sulla tutela del suolo e lo stop al suo consumo e alla cementificazione selvaggia.

commissione ambiente movimento 5 stelle

commissione ambiente territorio e lavori pubblici

Particolare attenzione viene data alla salvaguardia e valorizzazione dei suoli agricoli sia per prevenire il rischio idrogeologico sia soprattutto per valorizzare un settore che è fonte di ricchezza, qualità, lavoro ed indipendenza alimentare!

Sei in: Il Fatto Quotidiano > Ambiente & Veleni > Sblocca Italia,...

Sblocca Italia, piano Renzi per inceneritori: “Rifiuti da fuori Regione e nuovi impianti”

Il decreto segue la linea già seguita dall'ex premier Letta e aggiunge la possibilità di costruire nuovi forni per arrivare alla dismissione delle discariche. Si intende contemporaneamente favorire la raccolta differenziata, ma sarà meno conveniente

Sblocca Italia, piano Renzi per inceneritori: “Rifiuti da fuori Regione e nuovi impianti”
 

Nel futuro dell’Italia i rifiuti viaggeranno da nord a sud e saranno smaltiti non solo negli inceneritori già attivi, ma anche in impianti nuovi che saranno realizzati nei prossimi anni. C’è l’impegno per laraccolta differenziata,

mona-lisa-tumore

 

50 anni fa si ammalava di tumore un italiano su 30, oggi si ammala un italiano su tre. E in futuro se ne ammalerà uno su due". E' la spaventosa previsione di una fonte più che autorevole, l'oncologo Umberto Veronesi. "Nel 70% dei casi i pazienti possono salvarsi, ma solo se..."Un'alleanza tra la scienza e il mondo dell'informazione per vincere la battaglia contro il cancro, che in futuro colpira' "un italiano su due".

test

{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=u91q7jglUiI{youtube}

Entra o Registrati