Articoli filtrati per data: Marzo 2016
 
 

Nel 2050 nei mari ci sarà 

più plastica che pesci

 

Negli oceani finiscono 8 milioni di tonnellate di plastica all’anno, pari a un camion al minuto: tra 15 anni sarà il doppio. E già c’è una nuova nicchia ecologica: la plastisfera

di Elmar Burchia

 
 
17 gennaio 2016: un canale di Peshawar (Pakistan) interamente coperto dai rifiuti di plastica (Reuters)17 gennaio 2016: un canale di Peshawar (Pakistan) interamente coperto dai rifiuti di plastica (Reuters)
 

 

Uno tsunami di plastica ci sommergerà: nel 2050 gli oceani potrebbero contenere più bottiglie di plastica che pesci, in termini di peso. Già oggi nei mari finiscono circa 8 milioni di tonnellate di plastica ogni anno, ovvero un camion zeppo di spazzatura al minuto. «Se non si fa subito qualcosa, questa quantità salirà a due camion pieni ogni minuto entro il 2030».

Pubblicato in Mondo

L’AMIANTO VA ELIMINATO: 5 MOTIVI PER FARLO SUBITO

 

L’asbesto (o amianto) è un insieme di minerali, in natura è un materiale molto comune. La sua resistenza al calore e la sua struttura fibrosa lo rendono adatto come materiale per indumenti e tessuti da arredamento a prova di fuoco, ma la sua ormai accertata nocività per la salute ha portato a vietarne l’uso in molti paesi… La produzione e lavorazione dell’amianto è fuori legge in Italia dal 1992.

Amianto 2

La bonifica dell’amianto può avvenire utilizzando tre metodiche:

Pubblicato in SanGregorioMagno

Quintali di amianto in centro a Nocera Inferiore

 

 

L'ex industria Galano, dismessa da tempo, è un pericolo costante per i residenti ma nonostante le denunce resta tutto fermo

Invia per email
Stampa
 

NOCERA INFERIORE. Una distesa di tettoie di amianto, incastonate nel zona storica di Casolla ai confini tra Nocera Inferiore e Nocera Superiore. I capannoni della ex fabbrica conserviera Galano sono ancora ricoperti da lastroni di eternit, logori e deteriorati a causa degli agenti atmosferici.

Pubblicato in Campania

Terre di Resilienza in Cilento: il ritorno dei laureati per coltivare gli antichi grani

27 febbraio 2016

 
 
Terre di Resilienza

Terre di Resilienza

di Nicola Nicoletti

Non lontano dal Golfo di Policastro, nel Cilento interno, il Palio del grano attira sempre più persone. In estate è un’attesa gara di mietitura tra 8 rioni e 8 paesi «compari», gemellati tra loro.

Pubblicato in SanGregorioMagno

Entra o Registrati